Clean & Seal ® trattamento contro perimplantiti e parodontiti

Indicazioni
Parodontite, mucosite peri-implantare
Prodotti
Perisolv, Hyadent BG
Composizione
Ipoclorito di sodio con aminoacidi, acido ialuronico reticolato

Prodotti utilizzati

Perché seguire il concetto Clean & Seal per il trattamento delle perimplantiti e parodontiti ?

Il concetto Clean & Seal , che è stato sviluppato sulla base di dati scientifici [1, 2], fornisce guida e supporto per l'intercettazione di malattie peri-implantari e parodontali. Permette ai clinici di salvare il dente o gli impianti e di prevenire l'ulteriore sviluppo della malattia peri-implantare o parodontale, il che aiuta a prevenire ulteriormente procedure più ampie necessarie per ricostruire i tessuti.

La parodontite, la mucosite peri-implantare e la peri-implantite sono infiammazioni batteriche con sintomi simili. La causa sottostante a tutte e tre le indicazioni, che progrediscono in modo simile, è la placca batterica che forma un biofilm, ricco di batteri patogeni.
L'ammorbidimento del biofilm e l'eliminazione efficace dei batteri è il prerequisito chiave

Le malattie peri-implantari si dividono in due sottogruppi: le mucositi peri-implantari [1-3], caratterizzate da un'infiammazione dei tessuti molli senza perdita di osso, e la peri-implantiti, caratterizzate dalla perdita progressiva dell'osso di sostegno [4]. Se non trattate, le perimplantiti possono, nel peggiore dei casi, portare alla perdita dell'impianto interessato. Si tratta di un problema relativamente nuovo per i clinici e fonte di profonda insoddisfazioni per i pazienti. Per questo motivo è fondamentale trattare le malattie peri-implantari in fase iniziale, mediante controllo dell'infiammazione e scaling esteso, cruciali per il buon risultato del trattamento [1, 2]. Le probabilità di successo aumentano applicando agenti sigillanti e protettivi di supporto alla rigenerazione ed effettuando visite di controllo regolari allo scopo di monitorare e tenere sotto controllo l'infiammazione [6].

Gli step del Clean & Seal per il trattamento delle perimplantiti e parodontiti

Effetto di pulizia con Perisolv:

  • Ammorbidimento della matrice extracellulare del biofilm[5]
  • Potenzia la rimozione dei batteri mediante sbrigliamento meccanico
  • Elimina il biofilm

Effetto sigillante con Hyadent BG:

  • Attira il sangue e stabilizza il coagulo per sostenere la rigenerazione dei tessuti
  • L'azione batteriostatica fornisce protezione
  • I fattori di crescita sono attratti dall'acido ialuronico
  • Coordina l'infiammazione e accelera l'angiogenesi

Cos'è il protocollo Clean & Seal?

Clean & Seal è un protocollo di trattamento per affrontare la mucosite cancellando il biofilm con Perisolv e assicurando una guarigione sostenibile dei tessuti molli con Hyadent BG.

Intercettazione parodontale e peri-implantare con Clean & Seal: ipoclorito di sodio e acido ialuronico contro la mucosite e la parodontite

Come applicare PERISOLV e hyaDENT BG (Clean & Seal)?

Case report: Mucositi trattatate con il protocollo Clean & Seal

Trattamento della mucosite da Dr Marisa Roncati con PeriSolv e HyadentBG

Lettratura scientifica e casi clinci

  1. Jepsen S et al. Primary prevention of periimplantitis: managing periimplant mucositis. J Clin Periodontol 2015; 42(Suppl. 16): S152-S157. doi: 10.1111/jcpe.12369.
  2. Costa FO et al. Peri-implant disease in subjects with and without preventive maintenance: a 5-year follow-up. J Clin Periodontol 2012; 39(2): 173-183. doi: 10.1111/j.1600-051X.2011.01819.x.
  3. Heitz-Mayfield LJ and Salvi GE. Peri-implant mucositis. J Periodontol 2018; 89(Suppl 1): S257-S266. doi: 10.1002/JPER.16-0488.
  4. Berglundh T et al. Peri-implant diseases and conditions: Consensus report of workgroup 4 of the 2017 World Workshop on the Classification of Periodontal and Peri-Implant Diseases and Conditions. J Periodontol 2018; 89(Suppl 1): S313-S318. doi: 10.1002/JPER.17-0739.
  5. Jurczyk K et al. In-vitro activity of sodium-hypochlorite gel on bacteria associated with periodontitis. Clin Oral Investig 2016; 20(8): 2165-2173. doi: 10.1007/s00784-016-1711-9.
  6. Pirnazar P et al. Effetti batteriostatici dell'acido ialuronico. J Periodontol 1999; 70(4): 370-374. doi: 10.1902/jop.1999.70.4.370.
  7. Engstrom PE et al. L'effetto dell'acido ialuronico sull'osso e sui tessuti molli e la risposta immunitaria nella guarigione delle ferite. J Periodontol 2001; 72(9): 1192-1200. doi:10.1902/jop.2000.72.9.1192.
  8. Asparuhova M et al. Activity of two hyaluronan preparations on primary human oral fibroblasts. J Periodontal Res 2018; 54(1): 33-45. doi: 10.1111/jre.12602.
  9. Longaker T et al. Studies in fetal wound healing. V. A prolonged presence of hyaluronic acid characterizes fetal wound fluid. Ann Surg 1991; 213(4): 292-296. doi: 10.1097/00000658-199104000-00003.
  10. Mast BA et al. Hyaluronic Acid Modulates Proliferation, Collagen and Protein Synthesis of Cultured Fetal Fibroblasts. Matrix 1993; 13(6): 441-446. doi: 10.1016/s0934-8832(11)80110-1.
  11. Iorio-Siciliano V, Ramaglia L, Isola G, Blasi A, Salvi GE, Sculean A. Cambiamenti nei parametri clinici dopo l'aggiunta di gel di ipoclorito di sodio locale nella terapia non chirurgica minimamente invasiva (MINST) delle tasche parodontali: uno studio clinico controllato randomizzato di 6 mesi. Clin Oral Investig. 2021 Mar 9. doi: 10.1007/s00784-021-03841-8. Prima della stampa. PMID: 33687555.